SPort’sWorld

Pattinaggio Corsa
PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator
Sabato 07 Ottobre 2006 09:30

La sezione Pattinaggio Corsa C.S. Robur Scandicci nasce nel 1977 dal trasferimento della già costituita Società di Pattinaggio Corsa "25 Aprile" e si insedia nell'ambito della Polisportiva per gestire la pista piana dell'impianto "V.Bartolozzi" appena costruita.

Condotta, all'Inizio, da un Consiglio che si poteva definire familiare (formato da tre coppie di genitori) cerca subito di dare una ben precisa fisionomia all'iniziativa: partecipare alle attività socio-ricreative della Polisportiva e investire il massimo dell'impegno e delle risorse per permettere l'insegnamento e al pratica del pattinaggio a rotelle.

Da subito nulla risulta facile, ma la convinzione che la strada intrapresa sia quella giusta, fa si che la sezione pattinaggio corsa cresca sia nel numero dei componenti del consiglio direttivo sia come partecipanti e che in alcuni casi si raggiungono risultati prestigiosi grazie alla determinazione e alla passione di dirigenti, allenatori, genitori e atleti.

Questo è però solo l'inizio di un'avventura in cui bambini e bambine sono cresciuti e sono diventati uomini veri e donne vere, bravi genitori che hanno detto e che diranno ai loro figli quanto lo sport ha contribuito ad educarli e formarli per affrontare la vita con serietà e serenità.

Nel 1992 il pattinaggio corsa in Italia subisce un'importante trasformazione: l'ingresso dei pattini in linea al posti del tradizionale a 4 ruote, porta importanti innovazioni dal punto di vista tecnico e permette anche agli amatori di avvicinarsi a questa disciplina.

Anche il C.S. Robur affronta, non senza difficoltà, questo importante cambiamento che segna l'inizio di una nuova stagione, caratterizzata da alta partecipazione da successi storici: nel 1997 arrivano infatti i primi successi a livello nazionale, culminati nel 2000 con la conquista del titolo italiano su pista e la vittoria di una medaglia d'argento ed una di bronzo sempre a livello di campionato italiano.

Questi ottimi risultati sono confermati 2 anni dopo dalla conquista di altre tre medaglie: un argento ed un bronzo ai campionati italiani indoor su pista ed un argento ai campionati italiani su strada.

Da allora si sono alternati momenti esaltanti come le convocazioni in nazionale e difficoltà legate agli impianti, successi sulla pista e fuori, e consolidamento di rapporti e collaborazioni.

La sezione pattinaggio corsa però non si ritiene appagata, ma si muove e si programma come se fosse appena nata, con la stessa ferma intenzione e gli stessi entusiasmi di sempre per proseguire la strada intrapresa da più di 30 anni, cercando di migliorare e stare al passo con i tempi affinchè tutti coloro, grandi e piccoli, che amano questo bellissimo sport, possano vere la possibilità di praticarlo accompagnati e sostenuti nel miglior modo possibile.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 24 Dicembre 2014 10:20
 

SPAZIO PUBBLICITARIO

 


Polisportiva Robur 1908 A.S.D | Via Rialdoli C/O Palazzetto dello Sport | 50018 Scandicci | Firenze

P.IVA. 01290430485